Anello Ordcao

120,00

I concetti contrapposti di regola e caso, ordine e disordine, geometrico e organico appartengono ai principi compositivi della progettazione.

Nell'anello Ordcao l'inserimento della riconoscibile figura del cerchio forato cerca di essere un contenimento all'esuberanza delle tensioni provocate dalla libera sagoma dei cinque bracci. Questi malvolentieri sottostanno alla geometria imposta dalla figura circolare.

Anche in questa lotta di tensioni la ricerca aspira a raggiungere l'armonia della forma teorizzata da Pitagora (circa 575 a.C. – circa 495 a.C.) e dai suoi allievi.

Categoria:
Share

Descrizione

I concetti contrapposti di regola e caso, ordine e disordine, geometrico e organico appartengono ai principi compositivi della progettazione.

Nell'anello Ordcao l'inserimento della riconoscibile figura del cerchio forato cerca di essere un contenimento all'esuberanza delle tensioni provocate dalla libera sagoma dei cinque bracci. Questi malvolentieri sottostanno alla geometria imposta dalla figura circolare.

Anche in questa lotta di tensioni la ricerca aspira a raggiungere l'armonia della forma teorizzata da Pitagora (circa 575 a.C. – circa 495 a.C.) e dai suoi allievi.

Materiale: EVA ( etilene vinil acetato)

Misure: B cm 4,5  x A cm 6,5 x P cm 6,5

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Anello Ordcao” Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *