Anello Bacan

120,00

“Less is more" è l'abusato detto, falsamente attribuito a Mies van Der Rohe (1886-1969), che sottende la difficoltà di arrivare ad un progetto dove l'essenzialità è protagonista. Anche la gestione della complessità o, più prosaicamente, della confusione è però compito difficile. L'anello Bacan ha questo obiettivo dove il progettato, contorto, seppur gestibile, incrocio degli otto bracci, genera un groviglio che simula un arbusto selvatico e avvolge volumetricamente la falange del dito.

Categoria:
Share

Descrizione

“Less is more" è l'abusato detto, falsamente attribuito a Mies van Der Rohe (1886-1969), che sottende la difficoltà di arrivare ad un progetto dove l'essenzialità è protagonista. Anche la gestione della complessità o, più prosaicamente, della confusione è però compito difficile. L'anello Bacan ha questo obiettivo dove il progettato, contorto, seppur gestibile, incrocio degli otto bracci, genera un groviglio che simula un arbusto selvatico e avvolge volumetricamente la falange del dito.

Materiale: EVA (etilene vinil acetato)

Misure: mm 2, B cm 4  x A cm 5 x P cm 5

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Anello Bacan” Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *